Monza: Koncert dedykowany kompozytorce Elżbiecie Sikorze

17 listopada br. o godzinie 15.00 w Parku Villa Reale w Monza, Willi Mirabello odbędzie się koncert dedykowany kompozytorce Elżbiecie Sikorze.

Poniżej informacje w języku włoskim przesłane do Redakcji:

Concerto dedicato alla compositrice Elzbieta Sikora e alla sua musica acusmatica, interpretata sull’acusmonium dall’Associazione Audior. Della compositrice, formatasi con Pierre Schaeffer e Francois Bayle (inventore dell’Acusmonium) a Parigi, saranno presentati alcuni dei brani più premiati: Janek Winiewski, Aquamarina, Rouge d’été, Paris. Gare du Nord e Axerouge V.

Monza: 17 novembre 2019

3 p.m. – PARCO DI VILLA REALE DI MONZA – VILLA MIRABELLO

Evento Fb: https://www.facebook.com/events/785945445182242/

Stagione 2019 del New Made Ensemble

Interprete all’acusmonium:

Dante Tanzi

Progetto elettroacustico: 

Eraldo Bocca

Nata a Lwow, in Polonia, Elzbieta Sikora ha studiato musica elettronica con Pierre Schaeffer e Francois Bayle a Parigi e composizione musicale con Tadeusz Baird e Zbigniew Rudzinski a Warszaw, Polonia, e con Betsy Jolas a Parigi. Nel 1973 fonda, con W. Michniewski e K. Knittel, il gruppo di compositori KEW. Le borse di studio ottenute dal governo francese per l’IRCAM, Parigi, dalla città di Mannheim e dalla Fondazione Kosciuszko del CCRMA (Computer Center for Research in Music and Acoustics), Stanford, hanno arricchito le prospettive internazionali della compositrice. 

Elzbieta Sikora ha ricevuto numerosi premi. Tra gli altri ricordiamo: II premio per la sua opera „Ariadna”, al Concorso per compositori di Dresda, Germania, il Prix Magistère per „Aquamarina” a Bourges, Francia. È stata premiata da SACEM, ha ricevuto il Premio SACD Nouveau Talent Musique per la sua opera „L’ Arrache-coeur”, a Parigi, Francia e Künstlerinnenpreise a Heidelberg, Germania. È stata premiata dall’Académie du Disque Lyrique di Parigi e ha ricevuto la Distinzione francese, Chevalier des Arts et des Lettres. 

Elzbieta Sikora vive e lavora a Parigi, in Francia. Il suo catalogo comprende più di trenta opere principali tra cui due opere, tre balletti, diverse opere sinfoniche, musica da camera, musica elettroacustica e musica mista. 

L’acusmonium AUDIOR 

Interamente costruito nel 2012 da Eraldo Bocca, l’acusmonium mobile AUDIOR è stato progettato per l’esecuzione in concerto del repertorio acusmatico. AUDIOR unisce le peculiarità dell’ascolto immersivo (ottenuto con altoparlanti a banda larga posti intorno al pubblico) con quelle di un’orchestra di altoparlanti (ottenuta con una suddivisione delle gamme di frequenza emesse da diversi tipi di diffusori: subwoofer / medio-bassi / medi / medio-alti / trombe / tweeters. La sua architettura di base a doppia corona deriva dall’acusmonium MOTUS, ideato e progettato da Jonathan Prager. La presenza di numerosi altoparlanti a banda stretta (disposti davanti e intorno al pubblico) garantisce la possibilità di intervenire sul timbro, rispettando nel contempo la condizione di ascolto immersivo. AUDIOR dispone di una consolle di spazializzazione analogica di 32 canali e di due consolle digitali a 16 canali. 

Progetto finanziato dal Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale della Repubblica di Polonia nell’ambito del programma pluriennale NIEPODLEGŁA 2017-2022. Partners: Istituto Polacco di Roma, Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano.




Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *