Riolo: Musica in festa i koncert Beaty Anny Sokołowskiej

9 grudnia b.r. w Riolo w Kościele parafialnym San Pietro odbędzie się koncert muzyki poważnej. Wydarzenie wchodzi w cykl eventów bożononarodzeniowych pt. Musica in festa. Koncert nosi tytuł ON CHRISTMAS NIGHT suoni e magia della musica celtica natalizia. Wystąpią:

Beata Anna Sokołowska – sopran
Sabina Frondi – flet
Laura Bruzzone – harfa celtycja

 

Poniżej informacje w języku włoskim:

Scozia

Baloo Lammy
Gloomy winter
Child in the manger
The Christ child’s lullaby – Tàladh ar Slànaigheir
Angels from the realms glory
Galles, Cornovaglia e Bretagna
Suo Gan
The dilly carol
The cherrytree carol
Once in royal David’s city
A breton carol
Deck the hall-Nos Galan

Irlanda

The wexford carol
Curoo curoo- The carol of the birds
I saw three ships
The Gartan’s mother Lullaby
Connemara cradle song
Christmas in Killarney

 

Sokolowska Beata Anna ” ….la sua bellissima voce soprano di un colore vellutato, contemporaneamente portante ed armonica, era l’ornamento e l’orgoglio di
molteplici concerti cameristici e sinfonici…” (Prof. M. Krzynska). Laureata con il massimo dei voti ed iscrizione onoraria nel Libro d’Oro dei migliori studenti del Accademia di Musica „F.Nowowiejski” di Bydgoszcz (Polonia) in canto lirico, recitazione teatrale e pedagogia vocale.
1992 – premio miglior debutto al Festival Nazionale Musica Sacra a Lubaczów
2000 – borsa di studio della Fondazione per i Giovani Talenti conferita dal
sindaco del voivodato di Biała Podlaska 2001 – III° premio al I Concorso Nazionale per Soprano „Halina Halska” di Breslavia
2002 – Concorso Lirico Internazionale „Ottavio Ziino” a Roma
2000 -2002 collabora con il Teatro dell’Opera Nova di Bydgoszcz
2001-2002 apprendista educatore di canto solistico sotto la guida della Professoressa Brigida Skiba. 1996-2002 borsa di studio per i meriti scolastici 2010
VII Concorso Internazionele „ St.Moniuszko” di Varsavia 2002 docente Gruppo Musica di Modena, Bononcini di Vignola, I.C. di Nonantola e I.C. di Savignano
s/Panaro 2014 titolare della Scuola di Canto Multilingue „Incanto” Perfeziona la sua tecnica vocale in corsi di master grazie alla supervisione di docenti
illustri come Helena Lazarska, Teresa Żylis-Gara, Marina di Marco, Fedora Barbieri, Jadwiga Rappe, Ewa Jzykowska, Tom Krauze, Raina Kabaivanska. Il suo repertorio contiene programmi per soprano di tematica sacra, opera, operetta, musica da camera e lieder . https://www.annasokolowska.it/
Sabina Frondi si è diplomata in flauto traverso nel 1991 al Conservatorio G.B.Martini di Bologna sotto la guida della Prof.ssa Anna Maria Morini con la quale si
è perfezionata sulla musica del ‘900 e contemporanea.
Ha tenuto numerose prime esecuzioni assolute in vari teatri dell’Emilia, collaborando con numerosi gruppi per la divulgazione del repertorio contemporaneo, tra i quali l’Ensemble Edgar Varèse, attivo presso il Teatro Regio di Parma, il gruppo Octandre di Bologna e il progetto “Novecento e oltre” di Modena diretto dal Maestro Pietro Borgonovo. E’ stata allieva per tre anni del M° G.Cambursano (fino al 1997 primo flauto del Teatro La Scala di Milano) presso l’Accademia Internazionale di Musica di Novara. Per diversi anni ha fatto parte di gruppi da camera tra i quali: Free Ensemble, gruppo modenese di ricerca e sperimentazione teatro-musica; Rossini Ensamble, col quale ha in attivo numerosi concerti in città come Bologna, Ferrara, Padova, Senigallia per importanti rassegne musicali; Circolo Musicale G.Bononcini di Vignola, col quale ha svolto attività concertistica anche in occasione di abituali scambi con gruppi musicali tedeschi. In duo con l’arpa propone un vasto repertorio che spazia dalla musica popolare di matrice celtica alle colonne sonore di film famosi passando attraverso il repertorio classico e romantico. E’ laureata in Discipline Musicali presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna.

 

 

Laura Bruzzone nasce a Genova, dove compie gli studi musicali presso il Conservatorio di Musica Niccolò Paganini sotto la guida di M.L. Giannuzzi. Si diploma col massimo dei voti e la lode e contemporaneamente termina anche gli studi presso il Liceo linguistico della città. Negli anni successivi partecipa a diversi
concorsi classificandosi sempre tra le finaliste e vincendo: Concorso Nazionale „Giovani musicisti”-Roma, Concorso Internazionele di Stresa, Concorso
Internazionale Rovere d’ Oro-Imperia Inizia quindi la carriera concertistica esibendosi, sia come solista che in gruppi di musica da camera, in Italia e all’estero. Il suo interesse attraversa reportori di varie epoche e stili: dalla musica antica alla contemporanea, dal celtico al rock. Ha collaborato con l’Orchestra Regionale Toscana, l’Orchestra da Camera di Lucca e, in qualità di solista, con l’Orchestra I Cameristi di Genova. Ha inoltre effettuato registrazioni radio-televisive per Rai e BBC. Ha sempre affiancato all’attività concertistica quella di didatta, sia del proprio strumento che della musica in genere. Consapevole che un’educazione alla musica sia fondamentale per la crescita culturale di un popolo, si è dedicata alla realizzazione di progetti per portare la musica in ogni ordine e grado di scuola.




Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *