San Giovanni Rotondo: Ikona Matki Bożej Czȩstochowskiej w Sanktuarium św.Ojca Pio

W dniach  od 11 do 25 listpada 2019  przybyła do Sanktuarium św Ojca  Pio w San Giovanni Rotondo Ikona Matki Bożej  Czȩstochowskiej. Bracia Kapucyni  pragną tym wydarzeniem  zapoczątkować  obchody   przypadającej w tym roku  100. rocznicy urodzin  Świȩtego  papieża Jana Pawła II.

Kontakt: polska sekcja biura pielgrzyma  +390882417504 lub mail: przyjmowanie@pielgrzymipadrepio.it

Poniżej program w języku włoskim przesłany do naszej Redakcji:

La venerata icona della Madonna Nera di Czestochowa, regina della polonia a San Giovanni Rotondo dall’11 al 25 novembre 2019

SANTUARIO SANTA MARIA DELLE GRAZIE

La peregrinatio Mariæ ci introdurrà alle celebrazioni commemorative
del primo centenario della nascita di San Giovanni Paolo II

PROGRAMMA

Lunedì 11 novembre

Eliporto
ore 15,30: arrivo dell’immagine della Madonna Nera di Czestochowa;
accoglienza da parte delle Autorità religiose, civili e militari.
Piazza Padre Pio
ore 16,00: accoglienza della popolazione e fiaccolata verso il Santuario

  • sosta presso il Palazzo di città
    Santuario di Santa Maria delle Grazie
    ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta dal Rev. P. Zbigniew Golebiewski,
    Ordine di San Paolo primo eremita – Santuario di Jasna Góra;
    ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.

Martedì 12 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da mons. Slawomir Oder,
Postulatore della Causa di canonizzazione di san Giovanni Paolo II;
a seguire mons. Oder terrà una conferenza sul tema: “La devozione di Karol Wojtyla
per la Madonna di Czestochowa”;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.

Mercoledì 13 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 16,00: pellegrinaggio della Parrocchia di San Leonardo abate in San Giovanni Rotondo;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da don Pasquale Fiore,
Vice parroco di San Leonardo abate;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.

Giovedì 14 novembre

Inizio triduo in preparazione alla festa di santa Elisabetta d’Ungheria

Patrona dell’Ordine Francescano Secolare

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 17,15: santo Rosario animato dall’Ordine Francescano Secolare;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Aldo Broccato, OFM Cap.,
Convento di san Pio da Pietrelcina in San Giovanni Rotondo;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: “Con Maria adoriamo il Signore”
Adorazione eucaristica presieduta da fr. Pasquale Cianci, OFM Cap.,
Responsabile della Pastorale giovanile vocazionale della Provincia religiosa
di Sant’Angelo e Padre Pio – Foggia;
velamento dell’Icona.

Venerdì 15 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
a seguire trasferimento della venerata Icona presso Casa Sollievo della Sofferenza;
ore 17,15: santo Rosario animato dall’Ordine Francescano Secolare (triduo a santa Elisabetta);
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Aldo Broccato, OFM Cap.;
ore 20,45: Preghiera sotto la croce.

Sabato 16 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
Casa Sollievo della Sofferenza
ore 16,00: rientro dell’immagine della Madonna Nera di Czestochowa presso il Santuario
di Santa Maria delle Grazie.
Santuario di Santa Maria delle Grazie
ore 17,15: santo Rosario animato dall’Ordine Francescano Secolare (triduo a santa Elisabetta);
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Aldo Broccato, OFM Cap.;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.
Domenica 17 novembre
XXXIII del Tempo per annum

Festa di sant’Elisabetta d’Ungheria, patrona dell’Ordine Francescano Secolare
Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona.
Chiesa di San Pio da Pietrelcina
Cenacolo di preghiera
ore 11,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma mons. Franco Moscone,
Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo;
Santuario di Santa Maria delle Grazie
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 17,15: santo Rosario animato dall’Ordine Francescano Secolare;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Timoteo D’Addario, OFM Cap.,
Assistente dell’Ordine Francescano Secolare di San Giovanni Rotondo;
ore 19,30: Celebrazione Eucaristica;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.
Lunedì 18 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
pellegrinaggi delle scuole;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 16,00: pellegrinaggio della parrocchia di Sant’Onofrio anacoreta in San Giovanni
Rotondo;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da don Leo Abbascià,
Parroco di Sant’Onofrio anacoreta;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.

Martedì 19 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
pellegrinaggi delle scuole;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 16,00: pellegrinaggio della parrocchia della Trasfigurazione del Signore in San Giovanni
Rotondo;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da don Michele Buenza,
Parroco della Trasfigurazione del Signore;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.

Mercoledì 20 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
pellegrinaggi delle scuole;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 16,00: pellegrinaggio della parrocchia di San Francesco d’Assisi in San Giovanni Rotondo;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Leone Di Maggio, OFM Cap.,
Parroco di San Francesco d’Assisi;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.

Giovedì 21 novembre

Memoria della Presentazione della Beata Vergine Maria

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
pellegrinaggi delle scuole;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 16,00: pellegrinaggio delle Famiglie religiose presenti sul territorio;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Francesco Dileo, OFM Cap.,
Rettore del Santuario di san Pio da Pietrelcina;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: “Con Maria adoriamo il Signore”
Adorazione eucaristica presieduta da fr. Nicola Monopoli, OFM Cap.,
Responsabile pastorale giovanile del Santuario di san Pio da Pietrelcina;
velamento dell’Icona.

Venerdì 22 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 10,00);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
pellegrinaggi delle scuole;
ore 12,30: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 16,00: pellegrinaggio della parrocchia di San Giuseppe artigiano in San Giovanni Rotondo;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da don Vincenzo D’Arenzo,
Parroco di San Giuseppe artigiano;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.
Sabato 23 novembre

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 7,30 – 8,30 – 11,30);
ore 7,00: solenne svelamento dell’Icona e celebrazione comunitaria delle Lodi mattutine;
ore 12, 00: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 16,00: pellegrinaggio dell’UNITALSI;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma mons. Felice Di Molfetta,
Assistente spirituale dell’UNITALSI – Sezione pugliese;
ore 19,30: celebrazione comunitaria dei Vespri;
ore 20,45: Veglia di preghiera Mariana presieduta da fr. Giovanni Delli Carri, OFM Cap.,
Assistente della Gioventù Francescana (Gi.Fra.) di San Giovanni Rotondo;
velamento dell’Icona.

Domenica 24 novembre
Solennità di Cristo Re

Santuario di Santa Maria delle Grazie
nella mattinata sante Messe ad orario (6,30 – 8,30);
ore 7,00: Angelus e solenne svelamento dell’Icona.
Chiesa di San Pio da Pietrelcina
ore 10,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. Rev.ma mons. Franco Moscone.
A seguire TRASLAZIONE DELLA RELIQUIA DEL CORPO DI SAN PIO
DA PIETRELCINA PRESSO LA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE.
Santuario di Santa Maria delle Grazie
ore 12, 00: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 17,15: santo Rosario meditato;
ore 18,00: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Maurizio Placentino, OFM Cap.,
Ministro provinciale di Sant’Angelo e Padre Pio – Foggia;
ore 19,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Carlo M. Laborde, OFM Cap.,
Guardiano del Convento di San Pio da Pietrelcina;
ore 20,45: santo Rosario meditato e velamento dell’Icona.

Lunedì 25 novembre

Santuario di santa Maria delle Grazie
ore 6,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da fr. Francesco Dileo, OFM Cap,
ore 7,15: Angelus e preghiera alla Madonna Nera di Czestochowa;
ore 8,00: partenza dell’Icona della Madonna Nera di Czestochowa per Jasna Góra – Polonia.




Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *